Telefono e Fax
Tel: 0392873107 Fax: 039877831

INPS: in arrivo i 600 euro di aprile senza nuova domanda

Venerdì 22/05/2020, a cura di AteneoWeb S.r.l.


Le categorie di lavoratori indicate nel Decreto "Cura Italia" (decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18), che hanno già percepito l'indennità COVID-19 (bonus 600 euro) di marzo 2020, potranno ricevere a breve l'indennità 600 euro di aprile senza presentare nuova domanda, come previsto dal decreto Rilancio (decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34).

I beneficiari riceveranno il consueto SMS di notifica. Il secondo pagamento di aprile sarà disposto dal 20 maggio e sarà possibile verificare il pagamento eseguito da INPS anche accedendo alla sezione "Pagamenti" del Fascicolo previdenziale del cittadino (con codice fiscale e PIN, SPID, CIE o CNS), selezionando nel menu del servizio le voci "Prestazioni>Pagamenti".

Per consultarne gli esiti, modificare la modalità di pagamento o rinunciare al bonus, coloro che hanno già presentato la domanda possono accedere al servizio indennità COVID-19 con il codice fiscale e le proprie credenziali (PIN, SPID, CIE, CNS e anche PIN semplificato).

L'Istituto informa inoltre che, entro la fine di maggio, sarà pubblicata la versione aggiornata del servizio per consentire l'invio della domanda alle nuove categorie di lavoratori incluse dal decreto del 30 aprile 2020: lavoratori stagionali di settori diversi dal turismo, intermittenti, lavoratori autonomi occasionali senza partita IVA con contratti di lavoro occasionale, venditori a domicilio.

Qui il Comunicato Stampa dell'Inps.

Fonte: https://www.inps.it
ULTIME NEWS
Oggi
La Legge di Bilancio 2020 ha introdotto una detrazione del 90% spettante per le spese sostenute per interventi...
 
Oggi
Il Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo ha pubblicato le risposte alle domande...
 
Oggi
La modalità di pagamento del Canone RAI nella bolletta riguardante la fornitura dell'energia elettrica...
 
Oggi
L'obbligo della conservazione delle scritture contabili ai soli effetti tributari, di cui all'articolo...
 
Ieri
La Corte di Cassazione con l'ordinanza n. 12470 del 24.06.2020 affronta la questione relativa al perfezionamento...
 
altre notizie »
 

RE.CO. SERVICE SAS

STUDIO PIROLA

Via Alessandro Manzoni, 31 - 20861 Brugherio (MB)

Tel: 0392873107 - Fax: 039877831

Email: info@reco.mi.it

P.IVA: 02610040962

Via Alessandro Manzoni, 31 - 20861 Brugherio (MB)

Tel: 0392874061 - Fax: 039877831

Email: massimopirola@reco.mi.it

Pagina Facebook