Telefono e Fax
Tel: 0392873107 Fax: 039877831

SCADENZARIO

Martedì
1
Dicembre
2020
  Locazioni: imposta di registro
Versamento, per i titolari di contratti di locazione e affitto che non hanno optato per il regime della cedolare secca, dell'imposta di registro sui contratti di locazione e affitto stipulati in data 01/11/2020 o rinnovati tacitamente a decorrere dal 01/11/2020.

Il versamento deve essere effettuato tramite modello "F24 versamenti con elementi identificativi" (F24 ELIDE).

Giovedì
10
Dicembre
2020
  Sostituti d'imposta ed intermediari: presentazione modello 770/2020
Scade oggi il termine per la presentazione telematica della dichiarazione dei sostituti d'imposta e degli intermediari relativa all'anno 2019 - Mod. 770/2020.
 
    Sostituti d'imposta: trasmissione Certificazione Unica 2020
Termine ultimo per la trasmissione, da parte dei sostituti d'imposta, delle Certificazioni Uniche 2020 contenenti esclusivamente redditi esenti o non dichiarabili mediante la "dichiarazione dei redditi precompilata" corrisposti nel 2019.
La trasmissione deve avvenire unicamente mediante procedura telematica, direttamente o tramite un intermediario abilitato, utilizzando i servizi telematici Fisconline o Entratel.
 
    Versamenti da dichiarazioni
Termine ultimo per il pagamento, da parte dei contribuenti tenuti a effettuare i versamenti risultanti dalle dichiarazioni dei redditi annuali delle persone fisiche, delle società di persone e degli enti a essi equiparati nonché dell'Irap, della seconda o unica rata di acconto Irpef e Irap relativo all'anno 2020.

N.B.: per i soggetti indicati all'articolo 98, comma 1, del Dl n. 104/2020 che abbiano subito una diminuzione del fatturato o dei corrispettivi di almeno il 33% nel primo semestre dell’anno 2020 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, la scadenza è prorogata al 30 aprile 2021.
 
    Remissione in bonis: trasmissione modello EAS anno d'imposta 2020
Termine ultimo per la presentazione del modello per la comunicazione dei dati rilevanti ai fini fiscali da parte degli enti associativi (modello EAS), per l'anno d'imposta 2017, avvalendosi della "remissione in bonis" (art. 2, comma 1, del D.L. n. 16 del 2012).
N.B.: contestualmente alla presentazione tardiva della comunicazione è necessario versare la sanzione in misura pari ad EUR 250,00 nonché possedere i requisiti sostanziali previsti dalla normativa di riferimento.
 
    Presentazione a intermediari abilitati della scheda per la scelta della destinazione dell'8, del 5 e del 2 per mille dell'Irpef
Le persone fisiche non obbligate alla presentazione della dichiarazione dei redditi che intendono effettuare la scelta per la destinazione dell'8, del 5 e del 2 per mille dell'Irpef devono presentare agli intermediari abilitati, entro questa data, la busta contenente la scheda con la scelta effettuata.

Martedì
15
Dicembre
2020
  Soggetti IVA: fatturazione differita
I soggetti IVA devono provvedere all'emissione ed alla registrazione delle fatture differite relative a beni consegnati o spediti nel mese precedente e risultanti da documento di trasporto o da altro documento idoneo a identificare i soggetti contraenti nonché le fatture riferite alle prestazioni di servizi individuabili attraverso idonea documentazione effettuate nel mese solare precedente.
La fattura deve contenere la data e il numero dei documenti cui si riferisce. Per le cessioni effettuate nel mese precedente fra gli stessi soggetti è possibile emettere una sola fattura riepilogativa.

Mercoledì
16
Dicembre
2020
  Soggetti che svolgono attività d’intrattenimento
Termine per il versamento dell’imposta sugli intrattenimenti relativi alle attività svolte a carattere continuativo nel mese precedente. Il versamento deve essere effettuato con modalità telematiche (Modello F24) oppure tramite intermediario abilitato.
 
    Versamento acconto imposta sostitutiva su TFR
Termine ultimo, per i sostituti d’imposta, per il versamento dell'acconto dell’imposta sostitutiva sulle rivalutazioni dei fondi per il trattamento di fine rapporto maturate nell'anno 2020.
 
    Sostituti d'imposta: versamento ritenute mese precedente
I sostituti d'imposta, devono effettuare il versamento delle ritenute alla fonte su redditi di lavoro dipendente ed assimilati, redditi di lavoro autonomo, provvigioni, redditi di capitale, redditi diversi corrisposti nel mese precedente esclusivamente mediante modalità telematiche (modello F24 telematico). I soggetti non titolari di partita Iva possono anche presentare l’F24 cartaceo presso banche, agenzie postali e agenti della riscossione.
 
 
ULTIME NEWS
Oggi
Sulla Gazzetta Ufficiale n. 297 del 30 novembre è stato pubblicato il Decreto "Ristori quater"...
 
Oggi
Approda in Gazzetta Ufficiale il Decreto 24 novembre 2020, n. 156 del Ministero dell'Economia e delle...
 
Oggi
Il Decreto "Ristori-quater" (DL 30 novembre 2020, n. 157) è intervenuto nella disciplina della "Rottamazione...
 
altre notizie »
 

RE.CO. SERVICE SAS

STUDIO PIROLA

Via Alessandro Manzoni, 31 - 20861 Brugherio (MB)

Tel: 0392873107 - Fax: 039877831

Email: info@reco.mi.it

P.IVA: 02610040962

Via Alessandro Manzoni, 31 - 20861 Brugherio (MB)

Tel: 0392874061 - Fax: 039877831

Email: massimopirola@reco.mi.it

Pagina Facebook